Al contenuto
Alla homepage ICT Formazione professionale
Chiudi

Ferie aziendali: Il segretariato sarà chiuso dal 19 dicembre 2022 al 6 gennaio 2023.


Ha una domanda sulla formazione professionale ICT?

FAQ
Telefono +41 58 360 55 50
ICT-Berufsbildung Schweiz
Waisenhausplatz 14
3011 Bern
Contatto & Opzioni +

Informatici svizzeri ai vertici mondiali

18. Ottobre 22

Ai Campionati professionali mondiali 2022 in Corea del Sud, i tre informatici svizzeri Sven Gerber, Thomas Gassmann e Tom Diggelmann hanno vinto ciascuno una "Medaglia per l'eccellenza". Le eccellenti performance testimoniano ancora una volta l'alta qualità della formazione professionale svizzera nel confronto internazionale.


Dal 13 al 16 ottobre 2022, tre talenti svizzeri dell'informatica hanno gareggiato contro i migliori professionisti del mondo ai WorldSkills 2022 di Goyang, in Corea del Sud. Sven Gerber di Röthenbach (BE) si è classificato quarto nella categoria IT Network Systems Administration. Si è piazzato a soli tre punti dal vincitore del bronzo Zhe-Wei Zhang di Taiwan (Taipei cinese). Sven Gerber, tecnico di sistemi presso Predata AG, è stato assistito dall'esperto Thushjandan Ponnudurai. Nella categoria IT Software Solutions for Business, lo studente dell'ETH e due volte campione svizzero Thomas Gassmann di Uffikon (LU) ha ottenuto il 6° posto. È stato accompagnato dall'esperto Claudio Violi. Tom Diggelmann di Berna, Full Stack Developer presso novu GmbH, si è classificato al settimo posto nella categoria Web Technologies. Manuel Schaffner lo ha sostenuto come esperto.


Ricompensa per il duro lavoro

L'esibizione in gara è stata preceduta da un intenso periodo di preparazione. "Il fatto che tutti noi possiamo portare a casa una Medaglia dell'Eccellenza è la ricompensa per il duro lavoro svolto negli ultimi anni", afferma Sven Gerber. Oltre al premio, i tre atleti professionisti sono più ricchi di esperienze dopo i WorldSkills. "È stato molto divertente competere amichevolmente con persone di altre nazioni che la pensano allo stesso modo". I tre informatici AFC si sono qualificati attraverso i campionati svizzeri ICTskills2020 e una successiva valutazione da parte degli esperti. Questi hanno anche preparato i candidati ad affrontare i compiti impegnativi che devono essere svolti con una certa pressione durante la competizione. "I candidati erano estremamente motivati e hanno utilizzato il tempo di preparazione in modo efficiente e mirato. Questo ha permesso loro di fare appello alle competenze acquisite durante le sessioni di formazione e di utilizzarle per ottenere un buon risultato", afferma l'esperto Manuel Schaffner.


Rapporto top per la formazione professionale

Gli eccellenti risultati della Svizzera ai WorldSkills 2022 testimoniano ancora una volta l'elevata qualità della formazione professionale svizzera nel confronto internazionale. "Quest'anno la concorrenza internazionale è stata eccezionalmente forte. Ciò dimostra l'importanza centrale delle ICT nelle economie emergenti. Per rimanere competitiva, la Svizzera deve dare grande valore alla formazione professionale", sottolinea Serge Frech, direttore di ICT-Formazione Professionale Svizzera. L'apprendistato ICT è tra i più impegnativi della Svizzera. La necessità di specialisti qualificati è in aumento in tutti i settori a causa della trasformazione digitale. In quanto principale fornitore, la formazione professionale è la chiave per soddisfare la domanda di specialisti nel settore ICT. Questo perché il 79% di tutte le qualifiche ICT ha origine nella formazione professionale, come dimostra l'ultimo studio dell'IWSB condotto per conto di ICT-Formazione Professionale Svizzera.


Ulteriori informazioni

SwissSkills

WorldSkills



Persona di contatto

Elisa Marti, Responsabile Marketing & Comunicazione

+41 58 360 55 53, elisa.marti@ict-berufsbildung.ch



WorldSkills Competition 2022

A causa della pandemia COVID 19, i Campionati professionali, originariamente previsti a Shanghai, si terranno quest’anno in un formato alternativo in 15 Paesi diversi. 37 giovani professionisti della squadra nazionale svizzera competono per un titolo di campione del mondo, 13 gare si svolgeranno in Svizzera. I concorsi nelle discipline delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (ICT) si sono svolti a Goyang, in Corea del Sud. I tre informatici AFC Thomas Gassmann (IT Software Solutions for Business), Tom Diggelmann (Web Technologies) e Sven Gerber (IT Network Systems Administration) hanno gareggiato dalla Svizzera.

www.worldskills2022se.com

Altre notizie

11. Settembre 22

Ecco i migliori giovani talenti ICT della Svizzera

Questa settimana 109 giovani talenti dell'informatica e della mediamatica hanno dimostrato la loro competenza ai Campionati svizzeri di Berna. I vincitori sono stati annunciati in tutte e cinque le discipline ICT.
Dettagli
08. Settembre 22

La formazione professionale è di gran lunga il più grande fornitore di specialisti ICT

Entro il 2030, in Svizzera ci sarà una carenza di 38’700 specialisti ICT, come dimostra l'ultimo studio di ICT-Formazione Professionale Svizzera. E questo nonostante i maggiori sforzi per promuovere i giovani talenti. La formazione professionale, in quanto fornitrice di specialisti, è la chiave per soddisfare la domanda di lavoratori qualificati. Questo perché l'79% di tutte le qualifiche ICT provengono dalla formazione professionale. Per garantire la crescente domanda di specialisti ICT, la quota di apprendistato deve essere aumentata dal 5,9 all'8,1%.
Dettagli
04. Luglio 22

WorldSkills 2022: nuove competizioni ICT in Corea

Purtroppo, i WorldSkills di quest'anno non possono svolgersi a Shanghai come previsto a causa delle misure di lotta alla pandemia. I tre candidati svizzeri del settore ICT Thomas Gassmann, Tom Diggelmann e Sven Gerber si confronteranno invece dal 9 al 18 ottobre 2022 con i migliori professionisti del mondo in Corea.
Dettagli