Al contenuto
Alla homepage ICT Formazione professionale
Chiudi
Contatto & Opzioni +

Ecco i migliori giovani talenti ICT della Svizzera

11. Settembre 22

Questa settimana 109 giovani talenti dell'informatica e della mediamatica hanno dimostrato la loro competenza ai Campionati svizzeri di Berna. I vincitori sono stati annunciati in tutte e cinque le discipline ICT: nella categoria "IT Software Solutions for Business" Thomas Gassmann (LU) ha ottenuto per la seconda volta di fila il titolo di campione svizzero; Lia Matthey (TG) è campionessa svizzera nella disciplina "Mediamatics"; Lukas Kämpf (BE) ha ottenuto l’oro nella nuova categoria "Cloud Computing"; Lars Peder (GR) ha riportato il primo posto nel "Web Technologies"; e nella prima edizione della gara di "Cyber Security" l’oro è andato a Axel Vanoni (TG). Durante gli SwissSkills, i 120'000 visitatori hanno potuto scoprire in modo divertente le diverse professioni ICT.


Sono stati i più grandi SwissSkills della storia. Durante i campionati professionali, 64'000 scolari hanno colto l'opportunità di osservare oltre 1000 giovani talenti e di scoprire quale delle 150 professioni di apprendistato potrebbe essere adatta a loro. Oltre ai campionati svizzeri ICTskills2022, ICT-Formazione Professionale Svizzera, insieme alla Posta, a Swisscom, a gateway.one, all'Esercito svizzero e all'iniziativa La Fiamma IT, ha offerto ai visitatori una panoramica delle numerose e variegate professioni ICT e ha mostrato i percorsi e le opportunità di carriera offerti dalla formazione professionale. Gli alunni, insieme ai loro genitori e agli insegnanti, hanno potuto immergersi nel mondo della digitalizzazione, della robotica e della sicurezza informatica, produrre video dal vivo e mettere alla prova le proprie competenze in materia di informatica.


I migliori giovani talenti ICT

Ai campionati professionali ICTskills2022, hanno programmato software, configurato servizi server, creato concetti di marketing, sviluppato siti web e respinto attacchi informatici 109 giovani informatici e mediatici. Essi, dal 7 all'11 settembre, hanno gareggiato per il titolo di campione svizzero in cinque categorie ICT. ICT-Formazione Professionale Svizzera si congratula vivamente con i giovani talenti per le loro straordinarie prestazioni.


I vincitori e le vincitrici di ICTskills2022 in breve

IT Software Solutions for Business:

  • 1o rango: Thomas Gassmann (LU)
  • 2o rango: David Hodel (LU), Leuchter IT Solutions AG
  • 3o rango: Raphael Gosteli (BE), DV Bern AG


Mediamatica:

  • 1o rango: Lia Matthey (TG), together ag
  • 2o rango: Anne-Sophie Gutmann (BE), Bundesamt für Kommunikation BAKOM
  • 3o rango: Théo Matthey-Junod (NE), Police neuchâteloise


Cloud Computing:

  • 1o rango: Lukas Kämpf (BE), Informaticon AG
  • 2o rango: Timon Frey (SG), Ivoclar Vivadent
  • 3o rango: Jonah Zürcher (FR), Informatik Service Center ISC-EJPD

Web Technologies:

  • 1o rango: Lars Peder (GR), 08EINS AG
  • 2o rango: Dominic Leutenegger (BE), lipa & BiCT AG
  • 3o rango: Yaël Wehrli (BE), Die Schweizerische Post AG


Cyber Security:

  • 1o rango:  Axel Vanoni (TG)
  • 2o rango: Philippe Dourassov (VD)
  • 3o rango: Edward Booth (BL)

Urgono giovani lavoratori qualificati

I campionati professionali sono uno strumento per la promozione di talenti. Offrono ai giovani l'opportunità di dimostrare le proprie competenze e di dare una spinta alla propria carriera professionale. Alla luce della crescente domanda di lavoratori qualificati nel campo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (ICT), i giovani talenti sono particolarmente richiesti sul mercato del lavoro. Come mostra lo studio sui lavoratori qualificati di ICT-Formazione Professionale Svizzera pubblicato giovedì, entro il 2030 si prevede una carenza di competenze ICT di 38’700 persone. "La formazione professionale è di gran lunga il maggior fornitore di specialisti ICT. Vorremmo quindi ringraziare tutte le aziende di formazione che stanno già investendo nella prossima generazione di professionisti e che offrono in modo lungimirante ulteriori apprendistati", afferma Serge Frech, direttore generale di ICT-Formazione Professionale Svizzera.  


Foto:


cartella stampa



Persona di contatto

Matthias Bauhofer, Responsabile formazione professionale

+41 58 360 55 55, matthias.bauhofer@ict-berufsbildung.ch