Al contenuto
Alla homepage ICT Formazione professionale
Chiudi
Contatto & Opzioni +

Organizzazioni regionali del mondo del lavoro.

ICT Formazione professionale Svizzera è stata fondata nel 2010 dall'organizzazione mantello ICT-Svizzera (oggi digitalswitzerland) e dalle organizzazioni professionali cantonali e regionali (Oml). In tutta la Svizzera, ci sono 17 associazioni cantonali o regionali di formazione professionale ICT affiliate all'Oml nazionale ICT-Formazione professionale Svizzera.


Applicare
Mostrare tutti gli indirizzi

ICT-Berufsbildung Zürich

c/o ZLI
Edenstrasse 20
8045 Zürich

ICT-Formation professionnelle BEJUNE

Avenue du Vignoble 21
2000 Neuchâtel

ICT-Formation professionnelle Fribourg

Rue de l'Hôpital 15
Case postale 1552
1700 Freiburg

ICT-Formation professionnelle Suisse occidentale

GRI
Route de Genève 88b
Case postale 740
1004 Lausanne

ICT-Formazione professionale Svizzera italiana

c/o furrerhugi.ag
Corso Elvezia 16
Casella postale 5607
6901 Lugano

Informatik Lehrbetriebsverband OdA ICT beider Basel

Geschäftsstelle
Tramstrasse 66
4142 Münchenstein

Verein zur Förderung von Elektronik- und Informatik-Berufen - VFEI

Calandapark
Tardisstrasse 199
7205 Zizers

ZLV MINT

c/o Roche Diagnostics International AG
Forrenstrasse 2
6343 Rotkreuz

Adesione per le aziende.

Le aziende che formano apprendisti ICT (Informatico/a AFC, Mediamatico/a AFC, Operatore / Operatrice informatico AFC) o impiegano personale ICT possono diventare membri delle organizzazioni cantonali o regionali del mondo del lavoro (Oml) e beneficiare di numerosi vantaggi. Queste associazioni di imprese di formazione sono a loro volta affiliate all'Oml nazionale ICT-Formazione professionale Svizzera.

Molteplici vantaggi dell’adesione.

Lei beneficia di:

  • Una forte rete di professionisti della formazione professionale con cui condividere esperienze e best practice.
  • Informazioni aggiornate sulla formazione professionale nel settore delle ICT, come ad esempio sui piani di formazione, su progetti di revisione e regolamenti cantonali sulla formazione professionale.
  • La possibilità di avere voce in capitolo e contribuire a plasmare un ambiente professionale ed educativo in rapido cambiamento.
  • La difesa dei suoi interessi e necessità a livello regionale e nazionale nei confronti dei rappresentanti federali e cantonali.
  • Un punto di contatto per tutte le domande relative alla formazione professionale, ai regolamenti cantonali sulla formazione e ai profili professionali ICT.
  • L'organizzazione e lo svolgimento di corsi interaziendali di qualità. Come Oml regionale, beneficia anche di uno sconto quando iscrive i suoi apprendisti per questi corsi.
  • L’impiego del piano modulare come mezzo efficiente per promuovere gli specialisti ICT in tutti i settori.



Lei sostiene:

  • Ulteriore e nuovo sviluppo dei profili professionali ICT (per esempio Operatrice / Operatore informatico AFC, Cyber Security Specialist APF ecc.)
  • Campagne nazionali e apparizioni per la promozione dei giovani talenti ICT (ad esempio SwissSkills, ecc.)
  • Studi nazionali (ad esempio domanda di competenze ICT, indagine su chi inizia e su chi conclude un apprendistato).
  • L'organizzazione della procedura di qualificazione nei profili professionali dell'informatica e della mediamatica (incluse le cerimonie di diploma dell'apprendistato).
  • Un marketing professionale per le attrattive professioni ICT.
  • La promozione a livello nazionale di giovani professionisti ICT e quindi un rimedio alla carenza di lavoratori qualificati nel nostro settore.
  • Una vasta gamma di formazione professionale continua con qualifiche aggiornate e orientate alla pratica nella formazione professionale superiore.