Migliori LPI

Durante la formazione, tutti gli apprendisti informatici e mediamatici svolgono un lavoro pratico individuale. I temi vengono scelti dal proprio responsabile. Nella valutazione dei migliori lavori (LPI) ogni cantone seleziona annualmente i migliori lavori e li sottopone a ICT Formazione professionale Svizzera. La conferenza dei capiesperti valuta i diversi lavori in base al grado di difficoltà, la qualità della documentazione, il volume di lavoro e l'originalità. Per ogni categoria vengono premiati i migliori 10 lavori con un diploma. Una selezione dei lavori premiati verrà premiata con l'assegnazione dell'ICT Young Professional Award "Miglior lavoro individuale (LPI)" in occasione della Award Night.

I migliori lavori di apprendistato 2016

Informatica - Sviluppo di applicazioni
1. posto: Pascal Senn, canton AG
2. posto: Zaccharie Jacquat, canton FR
3. posto: Carmen Hiller, canton BE

Informatica - Tecnica dei sistemi
1. posto: Patrick Lenherr, canton ZH
2. posto: Nico Merkli, canton AG
3. posto: Frédéric Korradi, canton FR

Mediamatica
1. posto: Monika Pfister, canton TG
2. posto: Rea Tschappu, canton TG
3. posto: Florent Bays, canton VD

 

 

Principi guida

  • I lavori finali di apprendistato trasmettono un'idea concreta della capacità di lavoro dei suoi apprendisti. Sono nel vero senso della parola le migliori carte da visita professionali.
  • Lavori finali eccellenti di candidandi informatici o mediamatici dimostrano quali competenze pratiche professionali sono state trasmesse ai giovani durante l'apprendistato.
  • Con il certificato di partecipazione, i partecipanti ricevono un ulteriore documento, una distinzione che fa una buona figura in ogni dossier di candidatura.
  • Per gli apprendisti che partecipano, questa distinzione è un'ottima opportunità per confrontarsi con altri giovani al di fuori dei confini regionali e cantonali e sfruttare appieno l'ampio spettro di conoscenze acquisite.
  • Nel corso degli anni, la distinzione diventa uno strumento per assicurare la qualità su tutto il territorio svizzero nell'ambito dell'informatica e della mediamatica, senza dover definire prescrizioni vincolanti e limitanti.